Lettera dei Sig.ri Giovanni e Mariangela di Manfredonia (FG) - AIL Sezione Genova - AIL Genova

Sede Legale
Galleria Mazzini 3/7
16100 Genova

Sede Operativa
Viale Pio VII 12/3
16148 Genova

+39 010 376 19 06

info@ailgenova.it
Vai ai contenuti

Lettera dei Sig.ri Giovanni e Mariangela di Manfredonia (FG)

AIL Genova
Pubblicato da in Testimonianze ·
Con gratitudine e commozione pubblichiamo la lettera dei Signori Giovanni e Mariangela:

Manfredonia, lì 1° dicembre 2016 - “Ogni malato di leucemia ha la sua Buona stella”.

E’ il motto che l’AIL sceglie per la vendita delle stelle di Natale il cui ricavato andrà a sostegno della Ricerca per la lotta alle leucemie e linfomi.
Sembra un motto destinato al solo periodo natalizio, ma così non è.
La “stella” per ogni malato e suoi familiari è l’AIL di Genova, sapientemente guidata dalla signora Freddi, e la residenza situata nella stessa città. E’ una stella che guida il nostro cammino 365 giorni all’anno.
Ciò che abbiamo sperimentato arrivando nella residenza AIL di via Majorana a Genova è un qualcosa di straordinario. La Responsabile, signora Freddi, cura la casa e tutti i suoi ospiti con una grande protezione materna. L’ambiente e il clima sono speciali e questo è merito della Presidente che con la sua presenza costante e con il suo sguardo rivolto anche alle piccole cose, fa sì che si possa vivere in un ambiente sano e familiare.
Il clima della casa avvolge, poi, tutti. C’è una corsa a sostenere l’altro, a prendersi cura dell’altro. Si scopre il “dono” dell’altro, della sua presenza, della sua vicinanza rispettosa e non invadente e tutti insieme si combatte il grande pericolo dell’isolamento.
Ricordo che se qualcuno tardava a rientrare, anche solo di pochi minuti, ci si allertava e il cuore era in pena fin quando non lo si vedeva arrivare.
La residenza AIL crea una nuova famiglia. Che bello.
Come non ricordare le belle serate trascorse in casa AIL, anche con i medici, nella convivialità più vera e genuina dove ognuno preparava qualcosa di buono per far felice gli altri e i fratelli degenti ci allietavano con canti e musica.
I ricordi sono tanti, ve li risparmio, ma certo è che da quando abbiamo messo piede in casa AIL, la nostra vita si è arricchita di tanti volti, di tante storie, di tanta amicizia che ancora tuttora custodiamo gelosamente nello scrigno del nostro cuore.
Grazie AIL, grazie Signora Freddi, grazie Prof. Bacigalupo, grazie signora Paola e grazie a tutti i fratelli (sì, per noi sono veri fratelli) che hanno condiviso con noi l’esperienza di Casa AIL in quel di Genova.

Giovanni e Mariangela – Manfredonia (Fg)”


Nessun commento


A.I.L. - ONLUS
SEZIONE DI GENOVA
Presidente
FREDDI DE STEFANIS Liliana
Realized by ©CondorProject 2017 WebDesigner - IT
e-Mail:  info@ailgenova.it
PEC: ail_genova@pec.it
telefono e fax: +39 010 376 19 06
www.ailgenova.it
Torna ai contenuti